A proposito di giochi di attraversamento stradale

Il problema delle grandi città è il traffico. Ogni anno ci sono sempre più macchine sulle strade delle megalopoli: il rombo dell'autostrada giorno e notte, i parcheggi sono intasati tutto il giorno, nei cortili non è nemmeno impossibile passare, ma non passare! Chiunque viva in una grande città capirà di cosa si tratta.

Cos'è l'incrocio stradale?

L'incrocio è l'intersezione di carreggiate di strade diverse, strade sullo stesso livello, "un'area formata allo stesso livello da carreggiate intersecanti, contigue o ramificate, nonché da arrotondamenti che collegano le carreggiate indicate."

Il luogo di adiacenza alla strada di uscita dal territorio adiacente non è considerato un incrocio.

Gli incroci sono un simbolo di difficoltà e di necessità di scelta

L'incrocio è un antico simbolo-immagine. Combina l'opposizione di due concetti complementari: "vita e morte", "bene e male". Il significato simbolico del crocevia può essere sia la vita di un individuo che la vita di un'intera nazione o addirittura dell'intera umanità. L'immagine simbolo del crocevia è di particolare importanza per una persona.

L'incrocio è stato collegato mentalmente nella mente dell'uomo russo con il simbolo della scelta in generale, e la mitologia e il folklore con la scelta tra la vita e la morte, con il passaggio da uno spazio all'altro. Come tale, all'incrocio viene dato un doppio significato. Da un lato, gli incroci erano considerati un accumulo di forze maligne. Dall'altro, è un luogo sacro.

Nel cristianesimo, l'incrocio era un luogo di culto per Cristo. VN Toporov, analizzando l'immagine-simbolo-croce, richiama l'attenzione sulla divergenza delle linee dal centro sacro allo spazio esterno: "La croce sottolinea l'idea del centro e le direzioni principali che portano dal centro (dall'interno verso l'esterno)"

Regole di comportamento per un guidatore in auto nei giochi di attraversamento stradale

Ogni guidatore principiante si trova di fronte alla difficoltà di guidare attraverso gli incroci. Come sapete, gli incroci possono essere regolati - quelli con semafori e quelli non regolati - quelli in cui i conducenti devono seguire i segnali di priorità stabiliti. Naturalmente, per passare qualsiasi incrocio, è necessario conoscere molte regole del traffico. E così, è necessario cliccare sull'auto nell'ordine in cui passeranno l'incrocio. Guarda i segnali installati, distingui la strada principale da quella secondaria, guarda i semafori, e così via.

Guidare attraverso gli incroci è il livello successivo di aumento del carico sul guidatore principiante, il livello successivo della sua consapevolezza della guida e della situazione circostante. In generale, non c'è nulla di difficile nel guidare un'auto ad un incrocio.

Se guardiamo un orso motociclista in un circo, vedremo che sta guidando con tutta calma intorno all'arena, non ha bisogno di girare da nessuna parte e cedere a nessuno - nutrite un tale orso con lo zucchero, e tutto andrà bene. Sfortunatamente, molti guidatori sono in qualche modo simili a un tale orso del circo - guidano fino a quando la strada si immette in un incrocio, e poi, già lasciando l'incrocio, prendono e iniziano a pensare febbrilmente come sia possibile passare questo incrocio.