A proposito di giochi di cricket

Quando si pensa ai giochi di cricket, sembra sempre che stiamo parlando di qualche vecchio sport o gioco. Tuttavia, il cricket è uno sport contemporaneo che è estremamente comune in Europa. Cos'è il cricket?

Il cricket è lo sport nazionale dell'Inghilterra

La patria dei giochi di cricket è l'Inghilterra, dove tale gioco di gruppo fu creato nel XVI secolo. Lo sport divenne così diffuso che fu proclamato sport nazionale nel 18° secolo. Dopo che le colonie inglesi iniziarono ad espandersi in tutto il mondo, anche il cricket iniziò a circolare in tutto il pianeta.

Il principio del cricket è una gara tra due squadre di undici persone ciascuna. Giocano a cricket su un campo rivestito d'erba. Il campo dei giochi di cricket deve essere allungato.

Linee guida dei giochi di cricket

Una caratteristica unica dei giochi di cricket è che un campo o un campo particolare fatto di terra a forma di rettangolo è impostato su un campo allungato. Il campo deve avere cancelli di legno alle estremità e deve anche essere diviso da strisce dalla zona centrale del campo.

Secondo le regole dei giochi di cricket, le squadre devono colpire la palla a turno, giocare sul campo. L'obiettivo di ogni squadra è quello di ottenere più punti dell'avversario, in modo che la squadra ottenga punti e impedisca ai suoi sfidanti di segnare punti.

I partecipanti ai giochi di cricket possono svolgere il ruolo di un lanciatore che distribuisce la palla, e possono essere un battitore, per essere precisi, battere la palla con una mazza.

I giochi di cricket hanno un sistema di regole estremamente diffuso che bisogna capire molto bene per poter giocare a questo gioco.

Sviluppo dei giochi di cricket

La storia di questo gioco ha diversi secoli. La prima menzione documentaria del prototipo del cricket risale all'inizio del XVI secolo - in questo periodo si parlava di un gioco in cui i partecipanti battevano la palla con mazze ricurve, simili a bastoni.

Ci sono prove scritte dal 1301 di un gioco chiamato creag, giocato dal principe Edoardo, figlio del re Edoardo dalle lunghe gambe a Nevenden. Tuttavia, non ci sono prove che questo fosse una forma di cricket.

Le prime informazioni su un gioco chiamato "cricket" risalgono al 1598, quando il coroner John Derrick, 59 anni, testimoniò in tribunale di aver menzionato che quando era uno studente di scuola libera a Guilford intorno al 1550, giocava con i suoi compagni su terreni comunali a "creckett" e altri giochi.

Per qualche motivo, tra gli altri giochi sportivi, il croquet non è ancora diventato popolare da noi. Anche se ci sono molte competizioni di cricket in tutto il mondo con diversi gradi di prestigio - da modeste partite di squadre locali poco conosciute a campionati internazionali. Vuoi non solo giocare a cricket, ma diventare un partecipante alla Coppa del Mondo? Allora leggi i termini e le condizioni.

Lo schermo è disposto come un campo da cricket. Il tuo giocatore ha già preso il posto giusto e ha preso la mazza. Aspetta che la palla venga lanciata dal giocatore avversario. Le palle si muovono lungo una certa traiettoria, sul campo di gioco, è contrassegnata da punti. Cercate di colpire la palla volante con un colpo chiaro e preciso. Questo viene fatto con il mouse; dovrete cercare di riportare la palla sul lato del campo occupato dall'avversario. Questo vale punti solo se la palla che mandate non viene intercettata. E le tue mancanze porteranno punti aggiuntivi alla squadra rivale. Anche loro li riceveranno se riusciranno a intercettare la palla. Il vincitore è determinato dal numero di punti ricevuti.