A proposito di giochi di cruciverba

Benvenuto nella nostra eccitante sezione dei giochi di Cross word!

Cosa sono i cruciverba?

"Cruciverba" è un puzzle molto intelligente che può divertire sia gli adulti che i bambini! Per voi ragazzi, risolvere i cruciverba si trasforma in un gioco molto eccitante che promuove un buon sviluppo intellettuale e vi rende più attenti e diligenti.

L'obiettivo di tutti i cruciverba è quello di risolvere le parole e scriverle nelle celle vuote sul campo di gioco. Per attirarti, abbiamo preparato non solo i classici cruciverba con domande di testo, ma anche cruciverba che mirano a sviluppare il tuo pensiero mentale.

Regole dei giochi di cruciverba

È necessario iniziare a risolvere con la parola più lunga, di solito hanno più intersezioni con altre parole. Se questo non è il caso, allora scegli la parola che ha più intersezioni, anche se non è la più grande.

Se riesci a decifrare questa parola, allora le sue lettere all'intersezione con altre parole saranno indizi per decifrarle. Impegnati a risolvere queste parole. La fase successiva della risoluzione porterà al fatto che ci saranno due o più suggerimenti per risolvere le parole.

Tali parole sono, ovviamente, più facili da decifrare. Ecco come, di suggerimento in suggerimento, muoversi sul campo e risolvere parola per parola.

Storia dei giochi di parole crociate

Il primo esempio di cruciverba è un acrostico di 25 lettere di origine romana, trovato su un muro a Cirencester (Inghilterra) nel 1868. Ma questo era solo un episodio casuale nella storia. Il diritto di essere chiamata la patria dei cruciverba è conteso da tre paesi contemporaneamente: Inghilterra, Stati Uniti e Sudafrica.

Gli inglesi credono che l'inventore dei cruciverba sia Michael Davis, che li pubblicava spesso su un giornale di Londra. In America, il primo cruciverba fu pubblicato sul New York World il 21 dicembre 1913, dal giornalista Arthur Wynn. L'esperimento piacque ai lettori, e i suoi cruciverba cominciarono ad essere stampati in diverse edizioni. I primi creatori di cruciverba non potevano nemmeno immaginare la popolarità che la loro invenzione avrebbe presto acquisito in tutto il mondo.

In Sudafrica, il primo cruciverba fu composto... in prigione. Willie Orville, residente a Città del Capo, essendo diventato il colpevole di un incidente stradale, finì in prigione per tre anni. Per passare il tempo in cella, pensò di iscrivere delle lettere nelle file di lastre di pietra quadrate, che erano pavimentate con il pavimento. Poi trasferì le parole sulla carta, diede a ciascuna di esse una definizione misteriosa e inviò il risultato al giornale locale.

I lettori inondarono i redattori con richieste di continuare l'insolito gioco. Non si sa se l'inventore fu rilasciato prima del previsto, ma quando lasciò la prigione, sul suo conto in banca si accumulò una notevole quantità di royalties...

L'epidemia di cruciverba ha invaso l'Europa negli anni '20. Da allora, la maggior parte dei giornali e delle riviste pubblicano regolarmente cruciverba, con alcuni giornalieri. Sono stati stabiliti molti record divertenti nella composizione dei cruciverba. Così, l'italiano Dalmas ha disegnato un cruciverba, in cui ci sono 52 mila celle. Le sue dimensioni sono 2,6x2 metri, l'area totale è più di 5 metri quadrati, su 12 mila parole, la più lunga contiene 21 lettere. Il capolavoro, creato dai francesi Louise e Brutis, ha 50 mila caselle, che formano una figura geometrica gigante, e 18 mila parole.