A proposito di Giochi di assassino

I giochi di assassino online raccolti per voi in questa sezione sono basati su Assassin's Creed - intrattenimento multipiattaforma nel genere azione-avventura della società francese Ubisoft.

Chi sono gli Assassini?

Il primo giocattolo della serie menzionata è stato rilasciato nel 2007 ed è stato accolto più che favorevolmente dai giocatori, a causa del quale ha ricevuto diversi sequel altrettanto interessanti. E nell'ottobre 2014, Ubisoft ha pubblicato un rapporto secondo il quale l'intera linea di giochi chiamata Assassin's Creed è diventata il franchise di maggior successo della società in tutta la sua esistenza e ha venduto settantasette milioni di copie.

Nel 2010, sono stati rilasciati diversi cartoni animati brevi, che parlano di singoli episodi della vita dei personaggi principali del gioco, e la prima del lungometraggio "Assassin's Creed" è prevista per dicembre 2016.

Ogni gioco di Assassin è creato nel genere di azione-avventura e riproduce uno degli episodi della trama generale della serie. Si tratta dell'inconciliabile guerra religiosa tra l'Ordine dei Cavalieri Templari e gli islamici (erano loro ad essere chiamati assassini nel Medioevo), che è durata più di un secolo.

Miti assassini nella trama dei giochi di assassino

Nella maggior parte dei casi, le trame dei giochi di assassino sono incentrate su varie storie, racconti e favole che parlano di come erano gli Assassini.

Uno dei miti più diffusi è legato al creatore dell'editto, Hasan ibn Sabbah, che organizzò il suo primo omicidio: su sua direttiva, un uomo mascherato da viaggiatore uccise il visir selgiuchide Nizam al-Mulk, che era suo compagno di studi. Questo audace omicidio fu eseguito proprio nel castello del visir.

Il bastione dell'Ordine degli Assassini era il castello di Alamut, che essi presero così prontamente e risolutamente che non fu versato neanche un goccio di sangue.

Gli Assassini erano chiamati assassini clandestini, anche se organizzavano le loro azioni in modo da essere esposti il più possibile.

Cosa erano gli Assassini e che aspetto avevano?

Con l'aiuto della fantastica macchina Animus, il protagonista Desmond Miles, un discendente di fanatici islamici medievali, legge le informazioni dal DNA dei suoi antenati e si immerge a capofitto negli eventi dei tempi passati.

Il suo obiettivo principale è quello di scoprire dove gli antichi assassini hanno nascosto i "Pezzi dell'Eden" - equipaggiamento universale superpotente creato dalla Prima Civiltà. Deve avere il tempo di raggiungerlo prima dei Templari per sconfiggere questi ultimi e impedire la fine del mondo predetta dai profeti del passato. Se questo coraggioso pronipote degli Assassini avrà successo dipende in gran parte da quanto abilmente e sapientemente si gioca.

Per i ragazzi interessati alle armi, una vera sorpresa è stata preparata nel menu di gioco: man mano che si avanza attraverso i livelli, si apriranno sempre più tipi di armi - da coltelli nascosti e dardi avvelenati a bombe, balestre, mitragliatrici e bombe fumogene. L'arsenale contiene anche spade, asce e persino... computer superpotenti. Cosa volevi? Il 21° secolo in giardino, dopo tutto. Credetemi, sarà incredibilmente interessante da giocare.